L'INCHIESTA. La stele ai parà tedeschi a Cassino, Manfuso: un inaccettabile revisionismo, ci si mobiliti

L'INCHIESTA. La stele ai parà tedeschi a Cassino, Manfuso: un inaccettabile revisionismo, ci si mobiliti

La stele dedicata ai parà nazisti che sarà inaugurata domani a Cassino coninua a sollevare prese di posizione di condanna ferma dell’iniziativa che, essendo rivolta alla memoria di tutti i morti della guerra, non distingue invasori e assassini da vittime e liberatori. Sara Manfuso, presidente di IoCosì commenta: “Il binomio “dittatura-oppressione” non è omologabile al binomio “liberazione-democrazia”….

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *